Diciottenne incensurato ucciso a colpi d'arma da fuoco

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri su un omicidio avvenuto ieri sera a Casoria, alle porte di Napoli: una persona al momento non identificata ha sparato alcuni colpi d'arma da fuco contro un 18enne incensurato, Antimo Giarnieri.

Il ragazzo, raggiunto da quattro colpi, è stato portato nell'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli ma è deceduto. Tra le persone che erano in sua compagnia, una è stata ferita da un proiettile al fianco sinistro; l'uomo è stato portato in ospedale ma non è in pericolo di vita.
I militari hanno trovato per terra 7 bossoli calibro 7.65. I rilievi sono stati fatti del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna che sta indagando insieme con la Sezione operativa di Casoria.
   


About the Author



Back to Top ↑