Dalla Commissione arriva l'ok al prolungamento Gacs fino a giugno 2022

BRUXELLES - La Commissione Ue ha approvato la proroga dello schema italiano di garanzie statali per facilitare la cartolarizzazione dei crediti deteriorati (Gacs) delle banche. Il sistema di garanzie era stato approvato nel febbraio 2016 e prolungato l'ultima volta nel maggio 2019. Ora sarà valido fino al 14 giugno 2022.


About the Author



Back to Top ↑