Belgio, tribunale giudica illegale chiusura ristoranti

BRUXELLES - Il Tribunale di prima istanza di Bruxelles ha giudicato illegali le misure con cui il ministro dell'interno Annelies Verlinden ha disposto lo scorso ottobre la chiusura di bar e ristoranti. Lo riporta la stampa locale.

Secondo il Tribunale, il governo avrebbe dovuto consultare prima il Consigli di Stato. Inoltre, sarebbe stato violato il principio costituzionale di non discriminazione. Lo Stato belga ha ora 30 giorni per adeguarsi. La riapertura degli spazi all'aperto dei ristoranti in Belgio è prevista per l'8 maggio prossimo.


About the Author



Back to Top ↑