Uganda: arrestati due uomini per frustate a pupazzo Museveni

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - La polizia in Uganda ha arrestato ieri due uomini intenti a frustare un pupazzo con le fattezze del presidente Yoweri Museveni su una strada trafficata della capitale, Kampala. Lo riporta il Daily Monitor, che ha pubblicato via Twitter anche le fotografie dell'arresto.
    I due, Luta Ferdinand Male e Nsereko Asharf, hanno detto alla polizia di essere attivisti di un movimento e hanno accusato il presidente per le controverse elezioni dello scorso 14 gennaio, sebbene Museveni, rieletto per il sesto mandato, abbia in precedenza negato qualsiasi illecito. Il portavoce della polizia metropolitana di Kampala, Patrick Onyango, ha confermato gli arresti, aggiungendo che i due uomini sono accusati di disturbo della quiete pubblica.
    Il principale sfidante di Museveni, l'ex cantante diventato leader dell'opposizione Bobi Wine, ha fatto ricorso in tribunale contro i risultati elettorali. La scorsa settimana, il Parlamento dell'Unione europea ha chiesto sanzioni contro individui e organizzazioni coinvolti in violazioni dei diritti umani durante le elezioni, definite antidemocratiche e prive di trasparenza. (ANSA).
   


About the Author



Back to Top ↑