Serie A: Torino-Genoa, formazioni

 "Stanno tenendo un ritmo da Champions, per noi è un'opportunità per migliorare: dovremo fare ciò che abbiamo preparato senza pensare troppo. Sarà una partita difficile perché il Genoa è tra le più in forma ma dobbiamo voler giocarcela": così il tecnico del Torino, Davide Nicola, alla vigilia della sfida contro i rossoblu. "Possiamo progredire in tutto, abbiamo un elevato margine di crescita - ha aggiunto durante la conferenza stampa di vigilia - e dobbiamo essere un cerchio: nessuno è al centro e nessuno è ai margini, questo è il gruppo che deve raggiungere l'obiettivo".

Ballardini: 'Contro i granata voglio ancora serietà' - "Qualità, serietà e spessore tecnico umano, questo voglio contro il Torino". Così Davide Ballardini alla vigilia dell'anticipo che vedrà domani il suo Genoa, reduce da tre vittorie consecutive, sfidare il Torino dell'ex Davide Nicola. "Il Torino è una squadra che ha un grandissimo spessore tecnico e fisico - ha spiegato l'allenatore rossoblù-. Una squadra che anche prima mostrava queste qualità, magari non in maniera così continua, ma ti faceva vedere che era una squadra forte. Adesso probabilmente sono un po' più continui nel fare la partita e allora vedi tutto il loro valore". Il Genoa ha recuperato gli assenti dell'ultima sfida, Shomurodov, Pjaca e Masiello, ma dovrà fare a meno dello squalificato Badelj, con il giovane Rovella candidato numero uno per sostituirlo. I rossoblù nonostante la risalita in classifica continuano a predicare la massima attenzione. "Questo va benissimo, ma a parlare siamo bravi tutti. Già il fatto che i giocatori siano consapevoli di questo è una bella cosa. Fino ad ora tutto questo lo hanno dimostrato nel quotidiano e l'aspetto più importante è proprio che a quello che si dice e si pensa seguono i fatti, ogni giorno, e questi ragazzi ce la mettono tutta dal lunedì alla domenica".

Probabili formazioni di Torino-Genoa.

Torino (3-5-2): 39 Sirigu; 5 Izzo, 33 Nkoulou, 3 Bremer; 17 Singo, 88 Rincon, 38 Mandragora, 7 Lukic, 29 Murru; 11 Zaza, 9 Belotti. (18 Ujkani, 32 V.Milinkovic-Savic, 4 Lyanco, 8 Baselli, 10 Gojak, 13 Rodriguez, 15 Ansaldi, 24 Verdi, 26 Bonazzoli, 27 Vojvoda, 77 Linetty, 99 Buongiorno). All.: Nicola. Squalificati: nessuno. Diffidato: Linetty. Indisponibile: Sanabria.

Genoa (3-5-2): 1 Perin; 55 A.Masiello, 21 Radovanovic, 4 Criscito; 77 Zappacosta, 65 Rovella, 20 Strootman, 16 Zajc, 99 Czyborra; 23 Destro, 19 Pandev. (22 Marchetti, 25 Onguene, 5 Goldaniga, 17 Portanova, 24 Melegoni, 88 Lu.Pellegrini, 2 C.Zapata, 11 Behrami, 18 Ghiglione, 37 Pjaca, 61 Shomurodov, 9 Scamacca). All.: Ballardini. Squalificato: Badelj. Diffidati: Destro, Ghiglione, A.Masiello. Indisponibili: Biraschi, Cassata, C.Zapata. Arbitro: Pasqua di Tivoli. Quote Snai: 2,00; 3,25; 4,00. 


About the Author



Back to Top ↑