Brexit: fonti, intesa incerta, si preparano piani emergenza

BRUXELLES - Le distanze nel negoziato col Regno Unito "sul level playing field, la governance e la pesca restano ampie e se Londra non prenderà le decisioni necessarie, velocemente, raggiungere un accordo sarà impossibile". Lo riferiscono fonti diplomatiche europee, dopo l'aggiornamento del capo negoziatore, Michel Barnier, alla riunione degli ambasciatori Ue. "Barnier in questa fase, non è stato in grado di dire se un accordo sia possibile. Il tempo è agli sgoccioli e ci sono solo pochi giorni per ulteriori negoziati". Per questo motivo gli ambasciatori "hanno chiesto alla Commissione europea di presentare con urgenza i piani di emergenza per un no deal", spiegano le stesse fonti.


About the Author



Back to Top ↑