Covid: fonti, da leader Ue atteso impulso su test rapidi

BRUXELLES - In termini concreti dalla videoconferenza dei leader Ue sul Covid si attende uno "slancio politico" per raggiungere un quadro comune sui test rapidi con un riconoscimento e un'omologazione comune; un maggiore coordinamento per l'assistenza reciproca tra Stati membri, anche con trasferimenti di pazienti nel caso un Paese si trovi col proprio sistema di terapia intensiva saturo; e la volontà di mettere a punto una strategia a 27 sui vaccini. Lo spiegano fonti diplomatiche europee all'ANSA.


About the Author



Back to Top ↑