Fidanzati uccisi a Lecce: fermato uno studente di 21 anni

Ha 21 anni ed è uno studente di scienze infiermeristiche, Antonio De Marco, il presunto omicida del giovane arbitro Daniele De Santis e della sua fidanzata Eleonora Manta uccisi la sera del 21 settembre scorso, fermato a Lecce. Secondo quanto riferito dal procuratore di Lecce, Leonardo Leone De Castris in un breve incontro con i giornalisti, il giovane è di Casarano (Lecce) ma viveva in una casa in affitto ed è stato per un periodo "coinquilino" delle vittime.

   


About the Author



Back to Top ↑