F1: Hamilton dedica pole a Chadwick Boseman, 'nostro supereroe'

Lewis Hamilton domina le qualifiche a Spa e dedica la 93/a pole position della carriera, la sesta sul circuito belga, a Chadwick Boseman, l'attore celebre per aver interpretato il supereroe 'Black Panther', scomparso a 43 anni a causa di un tumore. Il campione del mondo della Mercedes, dopo averlo ricordato durante il suo team radio ("E' per Chadwick, riposa in pace"), ha omaggiato lo sfortunato attore durante l'intervista di rito al termine delle qualifiche. "Oggi è una pole importante per me, perché mi sono svegliato leggendo la notizia più triste che potessi immaginare con la scomparsa di Chadwick. Questa è stata un'annata davvero pesante per tutti noi e questa notizia mi ha colpito davvero duramente. Non è stato semplice trovare la concentrazione con questa notizia che mi pesava sul cuore. Ho cercato di lavorare alla perfezione anche qui, l'ho fatto per la nostra gente e per lui, per quello che ha fatto con i supereroi, mostrando a tanti giovani cosa è possibile. Lui è stata una luce brillante che non dimenticheremo mai". 


About the Author



Back to Top ↑