Coronavirus: 150.000 morti in Usa, 21 stati zona rossa

(ANSA) - WASHINGTON, 29 LUG - Almeno 150 mila persone sono morte negli Stati Uniti a causa del coronavirus. E' quanto emerge dalla banca dati del New York Times, secondo cui sono saliti a 21 gli stati Usa definiti 'red zone', con un boom senza precedenti di contagi. (ANSA).
   


About the Author



Back to Top ↑