Tim: rilancia in Brasile, offre 2,7 miliardi per Oi

Tim, insieme a Telefonica Brasil (Vivo) e Claro rilanciano sull'offerta di Highline e presentano una nuova offerta per conquistare l'operatore mobile Oi, mettendo sul piatto oltre 2,7 miliardi di euro contro i 2,5 miliardi della prima proposta e la possibilità di firmare contratti a lungo termine per l'utilizzo dell'infrastruttura.
    L'offerta vincolante rivista, precisa una nota, "è soggetta a determinate condizioni, in particolare per quanto riguarda la selezione come "stalking horse" ("primo offerente").
    Tim e Telefonica vogliono avere il diritto di rilanciare nel caso arrivino nuove proposte e contrappongono la loro esperienza globale nelle tlc a quella di Highline do Brasil II Infraestrutura de Telecomunicaçoes', operatore solo di infrastrutture locale, controllato dal fondo americano Digital Colony. 
   


About the Author



Back to Top ↑