Ue, nuova esplorazione turca nell'Egeo è messaggio sbagliato

BRUXELLES - L'annuncio della Turchia di una nuova esplorazione nel Mediterraneo orientale, al largo di Kastellorizo, isola greca a tre chilometri dalle coste turche, "non è di aiuto ed invia il messaggio sbagliato" soprattutto alla luce dell'ultimo Consiglio Esteri europeo. Così una portavoce della Commissione europea. Nell'ultima riunione, i ministri degli Esteri si erano confrontati proprio sul tema delle relazioni tra l'Unione e la Turchia, e ne era emersa la volontà di esplorare nuove strade per un dialogo con Ankara. Allo stesso tempo i servizi legali sono al lavoro per individuare nuovi individui o entità da eventualmente aggiungere alla lista nera che prevede uno stop ai viaggi nell'Ue ed il congelamento dei beni.


About the Author



Back to Top ↑