Coronavirus: 58% brasiliani vuole allentare distanziamento

(ANSA) - ROMA, 21 LUG - Un nuovo sondaggio dell'istituto di ricerca XP/Ipespe mostra che la maggior parte dei brasiliani è a favore di un allentamento delle misure restrittive da mesi in vigore nel Paese contro il coronavirus: lo rende noto Estadao. Attualmente, si posiziona in questo senso il 58% degli intervistati, contro il 52% registrato nel precedente rilevamento. Solo il 37% è contrario ad allentare le restrizioni (era il 44% nel sondaggio anteriore). Nonostante le percentuali, la maggioranza della popolazione crede anche che il peggio della pandemia debba ancora arrivare, anche se questo numero è in calo. Coloro che pensano che la crisi stia per peggiorare sono il 53%: erano il 61% un mese fa e addirittura il 68% a maggio e ad aprile. Il 39% ritiene invece che il momento peggiore della pandemia sia alle spalle, con un aumento di 8 punti percentuali rispetto al tasso del mese scorso. (ANSA).
   


About the Author



Back to Top ↑