Coronavirus: 14 milioni casi e 600 mila morti al mondo, coprifuoco a Miami

 Il bilancio della pandemia mondiale di coronavirus ha superato quota 14 milioni di contagi (14.060.402) e 600 mila morti (601.820), secondo i dati aggiornati dell'università americana Johns Hopkins. 

STATI UNITI, NUOVO RECORD, COPRIFUOCO A MIAMI Ancora un record di nuovi casi di contagio da coronavirus negli Stati Uniti: 77.638 nelle ultime 24 ore, secondo i dati della Johns Hopkins University. In totale i casi nel Paese salgono a 3,64 milioni e i decessi a 139.128. Negli Stati Uniti l'immunologo della task force anti-coronavirus Anthony Fauci ha raccomandato che i governatori "siano più energici possibile" nell'imporre la mascherina in pubblico nei rispettivi Stati, perché indossarla "è veramente importante" come strumento per combattere la diffusione del contagio. Lo scrivono i media. Ma poco dopo il presidente Donald Trump in un'intervista all'emittente Fox, pur non entrando nel merito delle parole di Fauci, ha ribadito di essere contrario a imporre la mascherina al Paese, e di voler preservare "una certa libertà". .

PAKISTAN, 15MILA GUARIGIONI IN 24 ORE In Pakistan il coronavirus ha causato la morte di 47 persone e ne ha infettate 1.918 nelle ultime 24 ore, secondo i dati ufficiali del governo di Islamabad, che segnala anche un record di guarigioni: 14.772 in una sola giornata. Il numero totale dei decessi per Covid-19, dice il bilancio ufficiale, è di 5.522, mentre il totale dei casi è di 261.917 a fronte di un totale di 198.509 guarigioni (75,8%). Il numero dei casi gravi totale è di 1.604 in tutto il Pakistan, 291 in meno rispetto al giorno precedente.


About the Author



Back to Top ↑