Usa: seconda esecuzione federale governo Trump

(ANSA) - WASHINGTON, 16 LUG - Con una iniezione letale in un carcere dell'Indiana, il governo Trump ha eseguito la sua seconda condanna a morte federale, dopo quella di Daniel Lee che lunedì ha interrotto una moratoria di 17 anni. Il detenuto era Wesley Purkey, 68 anni, del Kansas, condannato per aver ucciso a martellate una 80/enne con la polio e per aver rapito e ammazzato una 16/enne prima di smembrarne il corpo, bruciarlo e gettarlo in una fossa settica. Il difensore ha invocato la demenza senile ma la corte suprema ha dato il suo ok. (ANSA).
   


About the Author



Back to Top ↑