Recovery fund: Confindustria Ue a leader, serve accordo ora

BRUXELLES - Appello del presidente della Confindustria Ue, Pierre Gattaz ai leader europei a raggiungere un accordo sul Recovery plan al vertice a Bruxelles questo fine settimana. "In Europa, milioni di imprenditori non trascorreranno quest'estate in vacanza, ma lottando per la sopravvivenza delle loro imprese", ha detto Gattaz. "Abbiamo bisogno di un Recovery plan europeo che sia operativo il prima possibile per poter fornire lo stimolo fiscale necessario nei prossimi due anni". Secondo il Presidente della Confederazione delle imprese Ue BusinessEurope, "per garantire che i soldi siano ben spesi, l'attenzione deve essere focalizzata sull'aumento delle capacità di guadagno e di creazione di posti di lavoro delle imprese europee. L'erogazione di fondi deve migliorare strutturalmente le nostre economie ed essere quindi collegata all'attuazione delle riforme".


About the Author



Back to Top ↑