Migranti: Seehofer, Italia e Malta non siano lasciate da sole

BRUXELLES - "Il Consiglio informale della scorsa settimana ha portato ad una discussione molto approfondita, è stata una buona manifestazione in uno spirito positivo per poter affrontare assieme in modo solidale e risolvere i grossi problemi che abbiamo. Spero che nei prossimi mesi queste dichiarazioni fondamentali a favore della comunanza e della solidarietà nella Ue continuino". Così il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer intervenendo alla commissione Libe al Parlamento europeo.

"Nella politica di asilo comune non aspetteremo di avere un accordo finale e lotteremo settimana dopo settimana perché nel salvataggi in mare paesi come Italia e Malta abbiano aiuto da altri stati membri - ha aggiunto -, in modo tale che questi paesi alle frontiere esterne della Ue non vengano lasciati da soli di fronte ad un grosso problema". Seehofer ha sottolineato che i temi della sicurezza e della politica di asilo "non sono risolvibili da un solo Paese. Dobbiamo tutti assieme dobbiamo mostrare la capacità di agire della Ue".


About the Author



Back to Top ↑