Gentiloni, Bulgaria e Croazia prossimi a entrare nell'euro

BRUXELLES - "Bulgaria e Croazia hanno fatto uno sforzo enorme per prepararsi all'ingresso nel sistema di cambio ERM II e nell'Unione bancaria. Oggi quegli sforzi hanno pagato. In tempi di crisi e incertezza, questa decisione manda un messaggio di fiducia nell'euro e di chiarezza sul fatto che Bulgaria e Croazia saranno i prossimi Paesi ad entrare": lo ha detto il commissario all'economia Paolo Gentiloni.


About the Author



Back to Top ↑