Boom audiolibri e podcast, +70% messaggi in rete

Boom di ascolti per l'audio entertainment. Audible festeggia il suo quarto compleanno con un crescente interesse per audiolibri e podcast. Tra marzo e aprile 2020 sono stati 156,6 mila i messaggi dedicati ad audiolibri e podcast, +70% rispetto ai due mesi pre lockdown, che hanno generato un totale impressionante di 13,14 milioni di interazioni (+60%) e 2,56 miliardi di impression (+38%) sul tema. In termini di volumi è l'audiolibro a fare passi da gigante con un trend di ricerca cresciuto del 227% rispetto all'inizio dell'anno, seguono i podcast, già molto dibattuti, che con 139,6 mila messaggi monopolizzano il 91% delle conversazioni. E' quanto emerge dai dati di una ricerca Blogmeter per Audible (maggio 2020), che evidenzia una crescita esponenziale di buzz in rete intorno all'argomento dell'audio parlato.

Audiolibri e podcast sono nel cuore di giovanissimi e millennials con un trend negli ascolti, in questi quattro anni, sempre in costante crescita e un'impennata negli ultimi due mesi. Gli audiolibri più ascoltati durante la crisi sanitaria sono stati 'La misura del tempo' di Gianrico Carofiglio, 'I leoni di Sicilia' di Stefania Auci e 'La casa delle voci' di Donato Carrisi. Per quanto riguarda i podcast, la classifica vede al primo posto Buio di Pablo Trincia, seguito da Auris di Sebastian Fitzek e da Le parole giuste di Paolo Borzacchiello. Oltre alla saga completa di Harry Potter, la più ascoltata di sempre, e ai titoli di Gianni Rodari, di cui quest'anno si festeggia il centenario dalla nascita.

"Abbiamo registrato una generale crescita degli ascolti di audiolibri per ragazzi oltre al ritorno dei grandi classici e l'apprezzamento per contenuti di divulgazione culturale come podcast a sfondo storico, filosofico e scientifico" spiega Azzani, country manager di Audible per l'Italia. "In Italia, la crescita di Audible è del 100% anno dopo anno.

E stimiamo di continuare a raddoppiare nei prossimi due-tre anni. Gli ultimi dati a disposizione evidenziano come l'audio on-demand sia un settore in forte crescita. Gli audiolibri piacciono moltissimo ai millennials, che li usano per approfondire argomenti a cui sono interessati, ascoltandoli da smartphone, tablet e da smartspeaker come Alexa" sottolinea Azzani. E aggiunge: "Gli amanti dei podcast, secondo una ricerca Nielsen condotta per Audible nel 2019, hanno superato il tetto dei 12 milioni nel nostro Paese, con un incremento del 16% rispetto al 2018. I podcast hanno fatto breccia in particolare tra i giovani con un 68% degli ascoltatori che hanno un'età compresa tra 25 e 34 anni, già appassionati consumatori di contenuti in streaming". Nei mesi del lockdown sono cambiati anche gli orari dell'ascolto che si esteso "durante tutto l'arco della giornata" con "picchi intorno alle 11 e alle 15 e intorno alle 22". Il catalogo di Audible ad oggi conta oltre 60.000 titoli di cui più di 10.000 in italiano e oltre il 70% in esclusiva per Audible.
   


About the Author



Back to Top ↑